Peglio

Statale Lago Maggiore è ad alto rischio

La statale 34 del Lago Maggiore è ad alto rischio. Lo dice uno studio del dipartimento di ingegneria dell'Ambiente, territorio e infrastrutture del Politecnico di Torino che evidenzia i pericoli esistenti sulla strada che collega Verbania al Canton Ticino. Un tratto di 20 chilometri dove già sono cadute diverse frane, una delle quali nel 2017 ha ucciso un motociclista svizzero. Secondo lo studio sono molti i tratti a rischio per il pericolo di distacchi di roccia e massi dal versante montano. Lo studio è stato inoltrato dal sindaco di Cannobio, Giandomenico Albertella, alle Regione Piemonte che a sua volta lo invierà a Roma. Visti i tempi lunghi d'intervento la Provincia del VCO aveva chiesto due mesi fa il riconoscimento dello stato di emergenza per le statali 34 e 337 (quella della valle Vigezzo), con l'obiettivo di accorciare i tempi burocratici per interventi di messa in sicurezza delle strade.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie